Waylog anonimo2

Pubblicato il 30 agosto 2013 | da Città della Comunicazione

0

COME RINTRACCIARE LE CHIAMATE ANONIME: LA FINE DI MISTER X






Alzi la mano chi non è mai stato importunato dalla chiamata di Pinco Pallino, che decide di contattarci pur rimanendo nel mistero della sua identità.

mister-x

Saranno capitate a tutti le bravate di questi “Simpaticoni senza nome”:

Lunghi silenzi che rubano momenti preziosi alle nostre esistenze, oltre che la nostra già labile pazienza;
Squilli a intermittenza che innervosiscono e costringono a spegnere il cellulare o, se la rabbia si è evoluta in raptus, a lanciarlo in un’altra orbita;
Peggio ancora, aziende furbacchione che approfittano della nostra ingenua abitudine a rispondere per tartassarci con le loro imperdibili offerte truffaldine.

Frustrated.

Le s-comparsate di Mister X sono davvero fastidiose, ma fortunatamente non capitano spesso e ci siamo divertiti ad ironizzare sui casi vissuti dalla maggioranza.

TUTTAVIA, NON PRENDIAMO ALLA LEGGERA LE TELEFONATE INSISTENTI, SOPRATTUTTO SE SI TRATTA DEI NOSTRI FIGLI O DI QUALCUNO CHE POTREBBE VOLERCI MALE.
Il campanello d’allarme suona nel momento in cui le chiamate anonime diventano ossessive e pericolose: avvisi di pedinamenti, stalking, minacce, avvertimenti, offese.

pericolo

E’ bene monitorare questi casi e affidarsi a chi può risolvere realmente la situazione prima che diventi critica:

WAYLOG rintraccia la chiamata anonima e comunica immediatamente il numero in chiaro.
Il servizio è semplice e comodo, e si può fare anche da remoto.

Per maggiori informazioni sul servizio e per l’attivazione contattate i professionisti della Waylog al numero 031/242370 o direttamente a questo link

Tags: , ,




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto ↑

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien